Pubblicati da admin

MAL D’AUTO

Nel gergo medico, il mal d’auto, il mal di mare, il mal d’aereo o il mal di treno vengono globalmente definiti “cinetosi” o “chinetosi”, dalla parola greca /c/ne, che significa “movimento”. È una malattia da movimento passivo, in cui possono incorrere i viaggiatori su tutti i mezzi di trasporto. Il disturbo è raro prima dei 2 […]

Originally posted 2014-10-14 09:20:57.

Ipoglicemia

La glicemia indica la concentrazione del glucosio nel sangue e viene mantenuta tra i 70 e i 120 (milligrammi/decilitro) grazie a un complesso meccanismo ormonale, nervoso e cellulare. La caduta al di sotto dei limiti della norma può verificarsi per svariate evenienze. La terapia del diabete con l’insulina rappresenta la ragione più frequente d’, e tra […]

Originally posted 2014-10-15 09:07:22.

Incubi

Il “brutto sogno” è esperienza assai comune, ma al tempo stesso può rappresentare, agli occhi dello specialista, una spia. Il sintomo di un malessere che va indagato. E ciò capita soprattutto quando l’esperienza onirica è un attacco di terrore notturno. Quando si è invasi da una crisi d’angoscia che spezza bruscamente il riposo e procura […]

Originally posted 2014-10-15 11:03:18.

Dolori menstruali

Durante il periodo mestruale si possono verificare dolorosi crampi di origine uterina, è la dismenorrea, che può classificarsi in primaria (quando il non è motivato da una patologia organica) e secondaria (se il disagio doloroso è dovuto a una specifica malattia, come l’endometriosi o la presenza di cisti ovariche). La dismenorrea primaria costituisce una […]

Originally posted 2014-10-13 09:17:04.

Coliche gassose

Costituiscono fondamentalmente il “mal di pancia del lattante”. Le rappresentano un disagio assai frequente nei primi mesi di vita, interessando dal 10% al 60% dei lattanti. Si manifestano con crisi di pianto parossistico, eccessivo, improvviso, inconsolabile, che può cogliere nel sonno il bambino (per il resto in buona salute). Il pianto inizia tipicamente […]

Originally posted 2014-10-10 09:43:48.

Mastite

È l’infiammazione di una zona della mammella, e tipicamente si manifesta nelle donne che allattano. Il fattore scatenante più frequentemente in gioco è l’ostruzione dei dotti galattofori, di quei canalicoli, cioè, che veicolano il latte materno fino al capezzolo. In pratica, la va a impiantarsi su un ingorgo mammario, che si manifesta con un indurimento localizzato del seno. […]

Originally posted 2014-10-13 11:23:36.

TUNNEL CARPALE, sindrome del

È una patologia scatenata da una compressione del nervo mediano, nel punto in cui questo tronco nervoso attraversa il , quel canale osseo e fibroso localizzato nel polso. Il disturbo tende a prediligere gli individui che, per motivi professionali, si ritrovano a compiere reiterati movimenti di flesso-estensione del polso (come sarti, verniciatori e meccanici). Il […]

Originally posted 2014-10-08 14:08:46.

STITICHEZZA

La non è una malattia ma un sintomo. Fondamentalmente si riferisce alla scarsa frequenza di evacuazione settimanale (due o meno di due), all’espulsione di feci dure (o “caprine”), alla sensazione di una evacuazione incompleta e anche alla semplice difficoltà di espellere il materiale fecale. Davvero tante sono le cause alla base di una : ormonali (per esempio […]

Originally posted 2014-10-07 15:31:35.

Minzione frequente

Solitamente, rientra nella normalità una frequenza delle minzioni inferiore a 7 volte al giorno. Si ricorre al termine di pollochiurio quando si verifica un aumento del numero delle minzioni giornaliere però non giustificato da un aumento della quantità di urine. In altre parole, la pollachiuria descrive una condizione in cui il muscolo della vescica è stimolato a contrarsi nonostante […]

Originally posted 2014-10-13 13:46:42.

IPERIDROSI

I peridrosi è la sudorazione eccessiva, generalizzata o localizzata. È una patologia piuttosto frequente: colpisce a partire già dal secondo decennio di vita, l’1-3% circa della popolazione, coinvolgendo in egual misura entrambi i sessi. L’ viene definita primaria (o idiopatica) quando non è riconducibile a particolari cause. È invece secondaria se la sudorazione eccessiva costituisce l’espressione di […]

Originally posted 2014-10-15 09:53:39.