Pubblicati da admin

Emicrania

L’ è un particolare tipo di cefalea che spesso interessa soltanto una metà del capo, e costituisce di gran lunga la forma di mal di testa per cui i pazienti interpellano il medico: ne soffrono oltre 7 milioni di persone solo in Italia e la sua prevalenza, cioè la percentuale della popolazione che ne è […]

Originally posted 2014-10-13 10:21:09.

LABBRA SCREPOLATE

È un disagio comune, particolarmente legato agli stress climatici. In spiaggia, in montagna, il freddo intenso, pungente e spesso secco, il vento, la pioggia, le radiazioni ultraviolette del sole… Tutte condizioni che hanno un riflesso immediato sulle labbra, che si disidratano facilmente. Infatti, le labbra costituiscono un territorio cutaneo delicato, perché qui scarseggiano le ghiandole sebacee, cosicché il […]

Originally posted 2014-10-14 09:55:19.

Anoressia

Si tratta di un disturbo del comportamento alimentare. Una condizione che è diventata cosi severa nell’ultimo ventennio da costituire ormai una vera e propria emergenza, per gli effetti devastanti sulla salute mentale e fisica di adolescenti e giovani adulti. Caratteristica peculiare è il rifiuto a ingerire cibo, motivato da un’intensa paura di diventare grassi, anche […]

Originally posted 2014-10-08 10:50:52.

Menopausa, DISTURBI DELLA

La segna la cessazione delle mestruazioni, perché si esaurisce la capacità ovulatoria dell’ovaio. Dunque, è la fine del periodo fertile della donna, nel cui organismo si arresta la produzione di estrogeni e progesterone, i due principali ormoni sessuali femminili. Ma si riduce anche la produzione del testosterone, che viene fabbricato anche nelle donne e costituisce l’ormone del […]

Originally posted 2014-10-13 11:32:45.

Afta

È un’ulcerazione superficiale, un’erosione assai dolorosa, spesso multipla, che si localiza sulla mucosa interna delle guance e della labbra (ma può presentarsi anche sulla lingua e sul palato). Dapprima emerge una piccola vescicola, che nel giro di 24-48 ore, diventa una lesione rotondeggiante erosiva, dal colorito biancastro, circondata da un alone rosso intenso. Il fastidio […]

Originally posted 2014-10-07 14:51:30.

Congiuntivite

È l’infiammazione della congiuntiva, la membrana mucosa che riveste la faccia posteriore delle palpebre e la parte anteriore dell’occhio. È generalmente caratterizzata da irritazione, bruciore, sensazione di corpo estraneo e lacrimazione. Può essere infettiva (causata da batteri o virus) oppure allergica (nel qual caso, il sintomo fondamentale che presentano i pazienti è costituito dal prurito, […]

Originally posted 2014-10-10 11:44:41.

Irsutismo

È una condizione patologica che riguarda in particolare le donne, caratterizzata dall’anomala presenza di peli in sedi dove questi sono normalmente assenti (come il viso, il torace e l’addome). A generare il problema, che è strettamente medico, sono i livelli eccessivi di ormoni maschili, che vengono normalmente prodotti anche nell’organismo femminile, dalle ovaie e dai surreni, le ghiandole […]

Originally posted 2014-10-14 10:45:59.

Asma

L’ bronchiale è un’affezione respiratoria caratterizzata fondamentalmente da tre fattori: l’infiammazione cronica delle vie aeree, l’ostruzione bronchiale e la reattività esagerata del bronco ai diversi stimoli. È l’infiammazione che rende il bronco maggiormente eccitabile, e il bronco, a sua volta, scatena ricorrenti crisi respiratorie, caratterizzate da respiro sibilante, senso di costrizione toracica e tosse. Durante […]

Originally posted 2014-10-08 14:19:53.

Rosacea

È una malattia infiammatoria cronica della pelle, che coinvolge prevalentemente la parte centrale del viso (guance, naso, fronte). Caratterizza questo disturbo una spiccata reattività dei vasi sanguigni facciali: la pelle del volto è dapprima colpita da manifesti arrossamenti accessionali, tansitori (flash); in seguito, l’arrossamento – che si fa cupo, violaceo – diventa stabile, e sulla cute affiorano […]

Originally posted 2014-10-10 10:42:33.

Bruxismo

Il bfuxismo è un disturbo del caratterizzato da una particolare attività notturna: il serramento, il digrignamento dei , con movimenti masticatori a bocca vuota. Si tratta di un disturbo che viene riferito dal 6-20% della popolazione e tende a diminuire dopo i 50 anni. La principale conseguenza di questi movimenti del sistema masticatorio legati […]

Originally posted 2014-10-09 10:53:00.